La Nostra Storia …

La “Compagnia Teatro Popolare di Sansepolcro” nasce nel mese di Novembre dell’ anno 2007 dalla volontà di portare la cultura teatrale popolare e dialettale “nelle mani e sulla bocca di tutti”, dai bambini della scuola elementare, ai giovani e agli adulti di ogni estrazione sociale.
La compagnia è stata fondata dagli ex allievi del “Corso di Teatro Popolare” della Scuola Comunale di Teatro di Sansepolcro, diretta dall’ attrice e regista Caterina Casini. L’ idea è nata dal naturale evolversi di un cammino artistico iniziato sei anni fa all’ interno della Scuola Comunale, e fortemente incoraggiata sia dalla stessa responsabile della Scuola, sia dall’ Amministrazione Comunale di Sansepolcro.
Le esperienze di ciascuno dei componenti si sviluppano in luoghi e tempi diversi, ma tutte hanno trovato la loro maturazione  all’ interno della Scuola da cui provengono; qui  gli attori hanno appreso la capacità di saper gioire e di stupirsi anche nelle difficoltà, e frequentandola hanno trovato le giuste motivazioni per unirsi e fare Teatro insieme.
Caratteristica del gruppo è quella di operare sulle tipologie e sulle strutture provenienti dalla tradizione delle “novelle”, che ben si compenetrano con la visione ironica e sarcastica del Teatro Popolare Toscano, presentando testi a volte cattivi, a volte grotteschi, in cui i personaggi sono forti e sempre molto ben disegnati.

Ciascuno dei componenti ha alle spalle molteplici esperienze sia nella recitazione popolare del 1900 che nella tradizione della Commedia dell’ Arte del 1400, grazie alle molteplici presenze alle varie manifestazioni organizzate per il Settembre Rinascimentale a Sansepolcro, sia per aver partecipato alla ricostruzione spettacolare di numerosi eventi storici quattrocenteschi nel territorio Valtiberino. Il primo lavoro realizzato dalla Compagnia nella sua veste ufficiale è però “Lo zzùccoro nn è pi’ somèri!” con cui il gruppo ha inaugurato la sua attività presentandosi ufficialmente alla propria città e alle varie associazioni presenti nel territorio. E’ stato da allora  un susseguirsi di commedie  con successo sempre più crescente e riconoscimenti nelle varie rassegne a cui ha partecipato e che hanno dato popolarità e lustro alla Compagnia, consolidatesi  anche  grazie alla realizzazione della Rassegna Premio Berta lanciata nel 2011
Nel 2013 nasce il progetto di allargare la Compagnia a giovani e giovanissimi attori che vengono portati alla ribalta nel 2014 con la commedia Invito a Nozze e che alla lora prima uscita raccolgono un insperato trofeo, quello di migliore Compagnia nella rassegna di Monterchi Paesi a Teatro.